Come sistemare le collane

Le collane ci piacciono molto, ma sono forse uno dei gioielli più difficili da sistemare perchè sono spesso lunghe e se sono sottili tendono ad intrecciarsi e a formare nodi, quindi come sistemare le collane nel modo migliore?

Questo è il terzo post che dedico alla questione Organizzazione Gioielli e come ho già detto il mio scopo è far sparire da tutte le nostre case il groviglio di colori, fili e catene, scatole e scatoline. 

Voglio accompagnare ogni persona che leggerà questi post a creare il proprio “Portagioie Perfetto” su misura. Continue reading “Come sistemare le collane”

FREE TO BE UNIQUE e la storia delle collane perfette

Continuando nell’odissea della creazione della nuova collezione oggi vorrei parlarti di Free to be unique. Questa collana in particolare, riporta il motto di Conny’s Kreations, il primo.

Molti anni fa, quando ho iniziato ad usarlo, mi identificava come creatrice di prodotti diversi da quelli che si trovavano in giro. A quel tempo pensavo che non tutti fossero ancora pronti ad indossare le mie creazioni. Ci voleva un po’ di indipendenza mentale dalle tendenze della moda e dalle consuetudini sociali per farlo. Continue reading “FREE TO BE UNIQUE e la storia delle collane perfette”

Le collane con le scritte

Queste collane e questi ciondoli sono nati dal desiderio di incoraggiare le donne a mostrarsi per come sono. Il problema è che spesso nemmeno noi sappiamo bene come siamo.
A volte questo processo di conoscenza nasce da situazioni di crisi in cui ci troviamo, ma a volte basta, una frase letta da qualche parte per accendere una scintilla, che puoi coltivare fino a far diventare una luce splendente.
Queste collane e ciondoli , in  modo giocoso, allegro e ironico vogliono essere questa scintilla. Ce ne sono per tante situazioni diverse e sono tutte diverse.

GNOCCA INSIDE

FREE TO BE UNIQUE

MAKE ME SHINE

NON SONO UMILE

M’ARIMBARZA

SPECCHIO RIFLESSO

sono le frasi che trovi sulle mie collane. Sono frasi con una accezione sempre positiva, scelte e pensate appositamente. Alcune per farti sentire bene, altre per farti uscire dalla tua comfort zone, altre per alleggerire con ironia cose che ti mettono in difficoltà.
Clicca su quella che ti incuriosisce di più e leggi il post che le ho dedicato per capire se fa per te. 
Trova quella o quelle adatte a te, poi giocare con i colori, usarle come amuleti o portafortuna, o regalarle per incoraggiare un’altra donna che conosci. 

Continue reading “Le collane con le scritte”

Le tue collane sono alla tua altezza? Trova quelle su misura per te.

Care amiche torno a parlare di gioielli e di come trovare quelli più adatti a noi. Nel nostro viaggio di approfondimento dei termini tecnici per i gioielli oggi vorrei tornare ad approfondire il discorso sulle collane. Infatti come tutte noi sappiamo ci sono collane e collane.

Oggi vorrei parlare di dimensioni! Vi avevo accennato che gli americani per definire delle collane appariscenti che fanno molta scena (e spesso sono di poca sostanza, nel senso che il valore economico non è commisurato alla grandezza) usavano il termine STATEMENT. Io nel mio shop ne ho diverse, ma anche qui, se andate a sbirciare troverete che ce ne sono di vari tipi.

Ma andiamo per gradi. Ok abbiamo collane grandi, piccole, minimal, basiche, appariscenti o statement e via dicendo. Ora tutte queste collane possono avere lunghezze diverse, ed è importante conoscerle. Continue reading “Le tue collane sono alla tua altezza? Trova quelle su misura per te.”

Come sistemare i bracciali

Siamo quasi alla fine della serie di articoli dedicati al riordino dei nostri gioielli e della sistemazione degli stessi, dopo orecchini, anelli e collane oggi vediamo come sistemare i bracciali.

Ti ricordo sempre che la riorganizzazione dei propri gioielli va fatta in maniera organica, cioè devi sistemarli tutti insieme, o almeno progettare lo spazio che hai scelto di dedicargli nello stesso momento.

Questo perchè se vuoi davvero usare i gioielli al meglio devi averli tutti insieme e a portata di sguardo. Infatti la serie di articoli è iniziata con quello dedicato allo spazio adatto da creare per loro.

A seconda dello spazio che troverai nella tua casa cambierà il modo in cui potrai organizzarli e sistemarli.

I bracciali come le collane possono essere abbastanza complicati da organizzare, sia per la grande varietà di tipi, sia per lo spazio maggiore che possono occupare. Continue reading “Come sistemare i bracciali”

La fibula e l’origine della spilla

Come sai da qualche tempo mi sono appassionata di spille, ne ho realizzate di colorate con il mio vetro, ne ho parlato su alcuni post e mi sono incuriosita sulla loro origine: come è nata la spilla?

Prima del velcro, della chiusura lampo, degli automatici e dei bottoni c’era lei la spilla. Ma prima ancora?

Questa domanda mi è venuta spontanea davanti ad una vetrina di un museo in Umbria (ma ce ne sono in tutto il mondo) piena di FIBULE!

Cosa erano le fibule, perchè le troviamo in tutti gli scavi, perchè a volte sono tanto diverse eppure sono così simili a degli oggetti che noi ancora usiamo come le spille e le fibbie?

Come sempre mi capita quando affronto un argomento nuovo, penso di cavarmela con poche righe e poi scopro che c’è un mondo sconosciuto.

Sulla fibula ad esempio ho trovato tantissime foto, materiali, e informazioni. Il post che segue è un escursus su tutto quello che ho trovato, ricchissimo di link e immagini ( e molti link ad immagini di musei e di collezioni di fibule).

Questo è il secondo di una serie di post che vuole approfondire vari aspetti di questi accessori così utili per noi. Non solo, questi ci accompagnano da oltre 4000 anni ed sono rimasti pressapoco invariati nelle loro parti fondamentali perchè svolgono la loro funzione perfettamente.

Continue reading “La fibula e l’origine della spilla”

Feedback

Feedback

Se vuoi vedere alcuni dei feedback lasciati dai miei clienti sullo shop vai qui
Per sapere cosa ha detto chi ha provato la consulenza a domicilio leggi sotto. 

“Conny riesce a coniugare con grande spontaneità competenza nella sua consulenza e freschezza nelle soluzioni proposte. Ha una grande capacità di inquadrare il problema principale e offrire tips che possono portare a godere meglio i propri bijoux. Dai miei cassetti e scatoline sono riemersi piccoli tesori, che grazie al suo occhio attento ho ripreso a riutilizzare!”

Pamela D.

“La consulenza con Conny è stata divertente, rilassante e utilissima. Finalmente un momento da dedicare solo a me! All’inizio ero un po’ tesa,’ come se si trattasse di una specie di esame, e invece Conny è riuscita a mettermi subito a mio agio e ad entrare in sintonia con me e i miei gioielli, alcuni dei quali hanno anche un valore affettivo e che mi accompagnano da diversi anni. Ho capito quali sono i bijoux che mi valorizzano e come scegliere i prossimi gioielli secondo i colori e le forme che mi stanno meglio. Il finale poi è stato una vera rivelazione: ora so come tenere in ordine i miei bijoux e come averli sempre a portata di mano per sceglierli in un attimo in base al mio outfit e all’umore. Non vedo l’ora di mettere in pratica tutto ciò che ho imparato! Grazie Conny!”

Cinzia M.

“Quando ho visto la proposta della consulenza di Conny, che problema avrebbe aiutato a risolvere e a chi si rivolgeva mi sono sentita subito chiamata in causa, come se stesse parlando a me e ho accettato senza pensarci. Ho sempre trattato i miei bijoux con poco riguardo, lo ammetto, tendo a metterli tutti insieme in scatole e ciotoline senza un criterio preciso con la conseguenza di utilizzare sempre gli stessi, dimenticandone altri infilati nei grovigli di collane e braccialetti, o in sacchettini in fondo agli astucci che ho. Grazie a Conny ho trovato un metodo pratico, facile e veloce per riporre tutti i miei gioielli in modo organizzato e a portata di vista, direi, ho subito messo in pratica i suoi consigli di emergenza super efficaci per conservarli, partendo da ciò che ho in casa e ricevuto tanti suggerimenti per organizzarmi nel tempo in modo autonomo. Era ciò che mi serviva, già durante la consulenza ho ritrovato orecchini che mi ero dimenticata di avere, ho messo via cianfrusaglie vecchie e rotte che provocavano solo ulteriore disordine e trovato la prima soluzione originale per ordinare le mie collane. È stata una consulenza davvero utile e molto piacevole.”

Simona S.

Come sistemare gli orecchini

Continua la serie di post dedicati a come tenere in ordine e sistemare i gioielli, oggi vediamo come sistemare gli orecchini.

Gli orecchini portano la cosa ad un livello avanzato perchè esistono quelli con chiusura a perno e quelli a monachella, quelli al lobo e quelli pendenti. Per non parlare poi dei cerchi e di tutte le varianti su queste tre grandi categorie. Continue reading “Come sistemare gli orecchini”

Come indossare il girocollo

Il web è pieno di articoli su come abbinare le collane e i vestiti, o le collane e gli orecchini e così via, invece io voglio realizzare una serie di post monografici affrontando una singola tipologia di gioiello alla volta, oggi parliamo di come indossare il girocollo.

Cercherò di affrontare la questione da tutti i punti di vista, definendo intanto le caratteristiche del girocollo, così da essere chiare e parlare la stessa lingua.

Cos’è un girocollo.

girocòllo s. m. [comp. di giro e collo1]. – Monile da portare intorno al collo, di limitata lunghezza così da aderire quasi alla base di esso: un gd’orod’argentoun gin pietre dure e oro. Per girocollo o giro collo come locuz. agg., v. giro, n. 1 a.

Treccani

Continue reading “Come indossare il girocollo”

Come tenere in ordine gli anelli

Come tenere in ordine gli anelli, è una delle domande più frequenti sul mio blog, insieme a come sistemare gli altri gioielli.

Nel tempo ho scitto alcuni post sull’argomento, ma forse non abbastanza specifici. Per questo con questo articolo voglio entrare molto nello specifico ed inaugurrare una rubrica che si amplierà durante tutto l’anno.

Questa serie di post ha lo scopo di far sparire da tutte le nostre case il groviglio di colori, fili e catene, scatole e scatoline. I vari portagioie diversi che però non risolvono il problema.

Io ho sviluppato un mio metodo, che si può adattare a varie situazioni e necessità, perchè i nostri spazi sono diversi e perchè noi e i nostri gioielli abbiamo necessità diverse.

Lo scopo è farti avere i gioielli in ordine, fruibili facilmente, e protetti affinchè durino più a lungo, sempre belli. Avere questo porta anche un secondo effetto positivo per te, userai i tuoi gioielli più volentieri, più spesso, variandoli a seconda dell’outfit e del tuo mood di quel giorno. Diminuirà lo stress di dover mettere a posto e cercare le cose quando dovresti fare altro.
Continue reading “Come tenere in ordine gli anelli”