collana_minimal_con_ciondolo_ Conny's_Kreations

Gioielli piccoli che si fanno notare.

Bene per tutto il mese abbiamo parlato di emergere, di non aver paura di farsi notare, di portare orgogliosamente colori e talenti, ma se una ama lo stile minimal come si fa? Ho imparato una cosa dai miei orecchini, piccolo non vuol dire invisibile.

Il grande “Eh, no!”. Cosa capisco dai tuoi bijoux.

Lavorare con i gioielli, è un atto indubbiamente creativo, ma il fatto che vengano indossati rende questa cosa molto personale. Anche realizzare un quadro,  è una atto creativo ma ha molto a che fare con la personalità di chi crea e poco o niente con chi quel quadro lo acquisterà. Infatti mentre un gioiello per …

Tu e i tuoi gioielli, siete bisticciati?

Ho un’amica, simpaticissima, che quando c’è qualcosa su cui non è d’accordo con gli altri ti dice “siamo bisticciati” con i suoi occhioni azzurri sbarrati, e il viso da bambola imbronciato. A me fa sempre tanto ridere, perchè capita di non essere sulla stessa lunghezza d’onda ed è anche giusto dirselo, ma fatto in questo …

Splendente di grazia, una dote sottovalutata che ti cambierà.

Febbraio nella mia ruota dell’anno è dedicato alla grazia. Per me la grazia è una cosa molto legata all’essenza di una persona e non tanto a come si muove o come appare e che la fa splendere. E’ una qualità interiore che secondo me traspare anche esternamente e che trascende l’aspetto fisico.

MAKE ME SHINE – L’Officina

Buon dicembre, quest’anno non ho preparato post natalizi ma vi faccio qualche regalino speciale. Il primo è stata la mia guida gratuita nella newsletter, la seconda è questo MAKE ME SHINE super magico, perché ospito una delle mie artigiane preferite che realizza cose che mi fanno letteralmente sognare. Ti presento Sonia. Come si chiama il …

La luce silenziosa dei gioielli

Il 3 novembre ho partecipato ad un vernissage, le opere esposte erano realizzate dagli studenti che avevano frequentato la I Master Class tenuta da Leonardi Emanuele (Artisticalmente ) e Carla Campea (Arte in Regola) Ogni opera aveva un suo significato specifico e una sua poesia, insomma un racconto che docenti e allievi narravano ai presenti. A …