ACCESSORI - Accessories HANDMADE Riciclo/Riuso TUTORIAL

Crea i gioielli su misura per te

Ti ricordi del post della scorsa settimana in cui ti parlavo di gioielli che ti rappresentino? Ecco e se non li trovassi?

Diciamo che può capitare se ti rivolgi a prodotti di massa, ma se punti a gioielli artigianali, realizzati non da una grande azienda ma da un piccolo artigiano, che fa pochi pezzi, molto particolari è probabile che trovi qualcosa di adatto.

Questo perchè lavorando in piccolo e su pochi pezzi non si pensa a soddisfare una grande quantità di persone, ma si punta ad una nicchia. Trova chi fa prodotti per la nicchia a cui appartieni e troverai gioielli che ti rispecchino.

Se non sai da dove iniziare ti ricordo che ho fatto un bel post poco tempo fa che ti spiega come fare.

Se invece hai in mente un gioiello ben preciso devi trovare l’artigiano adatto e farlo fare su misura secondo la tua idea.

Lo so, ora ti dirai che così costerà tantissimo, ma dipende da cosa vuoi. Inoltre tieni presente che un gioiello artigianale, fatto secondo i tuoi gusti è un oggetto che indosserai per sempre, quindi la spesa è ammortizzata dal fatto che lo userai per tanto tempo.

Al contrario i gioielli che seguono le mode e magari non di alta qualità potrebbero durare poco o stancarti presto e quella si sarebbe una spesa sbagliata.

A queste due opzioni, puoi aggiungerne una terza molto divertente.

Farti i gioielli da sola. Come?
  1. Prendi dei gioielli che hai già e che non ti soddisfano e modificali, o falli modificare se sono difficili da smontare e rimontare. Io ho iniziato così, smontando gioielli già esistenti, li andavo a cercare nei mercatini dell’usato e a volte me li regalavano le persone che non li usavano più. Spargi la voce tra le amiche e le zie! Per quelli non particolarmente preziosi io ti dico “Prova!” cerca magari un tutorial su internet e vedi come si fa. Io ho fatto vari restyling, quando ho iniziato, ai gioielli delle mamme delle mie amiche.
  2. Creali partendo da zero. In questo caso hai due opzioni, o compri i materiali (magari on line) per farli o li fai con quello che hai a disposizione. Io ad esempio per un periodo ho fatto dei gioielli riciclando bottiglie di plastica, carta, colla e lana. Se sai lavorare all’uncinetto puoi realizzare le componenti o metterci in mezzo delle perline. Oppure creare perline da infilare usando carta o fimo o altri materiali. Inoltre ci sono i sempiterni bottoni, tutte prima o poi ci siamo cimentate. Anche qui i tutorial on line possono darti delle idee, e se sei particolarmente ecologica puoi provare a usare quello che hai in casa.
  3. Non ti va di fare da zero e vuoi subito cimentarti in qualche creazione? Compra tutto l’occorrente on line, perline di tua scelta, filo, gancetti, spille, fermagli. On line ci sono tantissimi siti che vendono materiali più o meno preziosi. Inizia con le cose facili ma sceglile che siano di tuo gusto, mi raccomando, e sperimenta. Il bello è che puoi smontare tutto e ricominciare, rimixare diversamente finchè non hai realizzato il pezzo perfetto per te.
  4. Un’altra opzione che può essere molto divertente è fare un corso, un workshop o un laboratorio. Soprattutto se vuoi usare tecniche molto particolari che prevedono l’uso di materiali e tecnologie specifiche è il modo migliore. Se cerchi on line sicuramente ne puoi trovare tanti, io ti suggerisco di seguire questa pagina su Facebook. Ci ho messo anche il mio workshop “Crea il tuo ciondolo“. Il vantaggio è che avrai una persona che ti spiegherà per filo e per segno cosa e come fare, risparmierai tempo e fatica e non sprecherai materiali facendo tentativi a vuoto.

 

Io ho provato tutte e tre le opzioni, ancora oggi ogni tanto faccio un workshop se voglio sperimentare qualcosa di nuovo, oppure vado su youtube e cerco qualche video che mi aiuti a chiarirmi un dubbio. Anche per il Tiffany, sono sempre alla ricerca di qualcosa in più e poi guardare quelli più bravi…mi piace un sacco.

L’importante è non fermarsi all’idea ma muovere le mani. Quando trovi il tutorial giusto, poi metti in pratica, sperimenta. Se ti iscrivi al workshop quando sei li non farti spaventare dalla novità, chiedi, prova, impegnati. Hai smontato la collana? Ottimo, ora rimontala, a tuo piacimento.

Ti assicuro che farlo ti insegnerà a riconoscere le cose fatte bene e ad affinare il tuo gusto, perchè non ti accontenterai più della prima cosa che trovi. Inoltre saprai dare il giusto valore ad ogni cosa e saprai dove investire i tuoi soldi. 

Quale opzione preferisci? Scrivimelo qui sotto nei commenti.

 

 

 

You may also like...

Ti va di dirmi cosa ne pensi?